Hublot presenta due nuove versioni dello smartwatch Big Bang e con diamanti

Hublot, brand di lusso del gruppo LVMH, ha presentato due versioni dello smartwatch "Big Bang e" ancora più lussuose, con pavé di diamanti sulla cassa.

Le due varianti sono state protagoniste, assieme ad altri orologi tradizionali di Hublot e di altri brand del gruppo (Blulgari e Zenith), dell'evento annuale "2021 LVMH Watch Week", frutto di una strategia commerciale avviata nel 2020 a Dubai, prima dell’esplosione della pandemia da COVID-19.

Ovviamente l'edizione del 2021, a causa delle restrizioni dovute alla pandemia, si è svolta in maniera virtuale, attraverso i canali di comunicazione digitali, dal 25 al 29 Gennaio.

Le versioni con diamanti sono disponibili in due tonalità di colore: Bianco (referenza 440.NX.1101.RW.1704) e Nero (referenza 440.NX.1106.RX.1704), e vengono nominate commercialmente, rispettivamente "Big Bang e Titanium White Diamonds" e "Big Bang e Titanium Diamonds".

Nonostante sia uno Smartwatch, questo modello ha una cassa in stile Hublot, estremamente rifinita, con tratti delicati, ma allo stesso tempo vistosi, del tutto simili ad un orologio meccanico di fascia alta. La cassa di 42mm di diametro è realizzata in titanio con pavé di 108 diamanti Brilliant Cut, per un totale di 1.19 carati.

Gli angoli della cassa non presentano volutamente diamanti, ed hanno una finitura lucida, con l'intento di renderli ancora più prominenti alla vista.

Nelle anse, lateralmente al pulsante di sgancio del cinturino, troviamo le classiche viti in stile Hublot con la familiare testa a forma di H, a rappresentare il logo della Maison. A differenza dei modelli tradizionali della serie Big Bang, non ritroviamo le viti con testa a forma di H anche sulla ghiera, in quanto essa non è presente: infatti l'orologio è completamente touchscreen, ed interamente protetto da un vetro zaffiro antiriflesso resistente ai graffi.

I cinturini presentano delle scanalature verticali e sono prodotti con una speciale gomma siliconica ad alta resistenza, di altissima qualità e sono fissati alla cassa da un blocco pieghevole in titanio. Anche i cinturini quindi rientrano nei canoni qualitativi a cui sono abituati i clienti del marchio Hublot. Basti pensare, tanto per farsi un'idea, che uno di questi cinturini da solo costa più di un Apple Watch!!!

Questo è probabilmente l'unico Smartwatch che fa dimenticare agli utenti di indossare un orologio smart, e penseranno che si tratta di un orologio meccanico di fascia alta.

A livello tecnologico, invece, rimane tutto invariato, con sistema operativo Wear OS e processore Qualcomm Snapdragon Wear 3100, le operazioni touchscreen vengono eseguite in modo abbastanza fluido.

L'orologio sarà disponibile presso i rivenditori autorizzati ad un costo di 11.000 €. Che dire... non proprio alla portata di tutti...


Vota questo post